lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

Monferrato il mondo ci beve

C’è un mondo, qui intorno, che racchiude storia, cultura, sapori. È il Monferrato: sono le sue colline con i filari di vite, i castelli, i palazzi e i piccoli borghi. Nel mese di maggio questo territorio è ricco di iniziative: vi invitiamo a scoprirlo e a viverlo.

Il calendario di seguito racchiude i principali eventi accomunati dalla proposta culturale e dal prodotto che meglio identifica le nostre eccellenze: il vino. È un percorso a tappe in cui ogni luogo è un’emozione, perché il Monferrato è questo e di più ancora. Abbiamo unito le esperienze per far conoscere il territorio nel suo insieme.

È il debutto di una prospettiva nuova, in cui ogni elemento è parte integrante e contemporaneamente singola identità; una porzione di Piemonte che si apre al mondo, schietta e sincera. Da vivere.

COMUNITA' COLLINARE "TRA LANGA E MONFERRATO"
BARBERA IL GUSTO DEL TERRITORIO - I Castelli della Barbera
dal 26 aprile al 4 maggio

COSTIGLIOLE D'ASTI
26 e 27 aprile
Sabato 26 aprile 
Castello di Rorà ore 11 inaugurazione manifestazione
Dalle 11 alle 23 degustazione delle 100 tipologie di Barbera servite da personale specializzato.
Ore 19/21 degustazione piatti a cura di ICIF (Italian Culinary Institute For Foreigners).
Domenica 27 aprile 
Ore 10 visita della Rocca e Castello a cura dell’Associazione Costigliole Cultura  
Castello di Rorà dalle 11 alle 22 degustazione delle 100 tipologie di Barbera servite da personale specializzato.
Ore 12/14 degustazione piatti a cura di ICIF (Italian Culinary Institute For Foreigners).

MONTEGROSSO D'ASTI
dal 30 aprile al 1° maggio
Mercoledì 30 aprile
Ore 18 "Tavola Rotonda sul vino Barbera" presso il palatenda a cui pateciperanno esperti in enologia ed alimentazione.
Ore 19.30 presso la Piazza del Castello aperitivo di benvenuto, degustazione guidata della Barbera e degustazione di piatti della migliore tradizione piemontese a cura della Pro-Loco di Montegrosso d'Asti e dei ristoranti d'eccellenza locali.
Ore 21.30 Tributo a Vasco Rossi "Asilo Republic" in Piazza del Castello
Ingresso alla manifestazione €5 comprensivo di bicchiere e tasca a ricordo della giornata.
Per tutta la serata, sotto il muraglione della Chiesa, verranno proiettati filmati delle passate manifestazioni.
Giovedì 1 maggio
Ore 9 Apertura area destinata alla vendita di prodotti tipici locali di artigianto, fiori e prodotti alimentari. Nella Piazza della Chiesa saranno presenti i produttori locali per la vendita dei loro prodotti tra cui le bottiglie di Barbera.
Ore 9.30 Barbera Bike da Piazza vittorio Emanuele II partenza del tour amatoriale per adulti e ragazzi in mountain bike tra i filare della Barbera di Montegrosso d'Asti.
Ore 12 presso la Piazza del Castello degustazione guidata della Barbera della "Comunità Tra Langa e Monferrato" e degustazione di piatti della migliore tradizione piemontese a cura della Pro-Loco di Montegrosso d'Asti e dei ristoranti d'eccellenza locali. 
Arrivo previsto del gruppo di moto Harley Davisdon Italian Club - Piemonte (H-dic Piemonte).
Per le due giornate, nella Chiesa Parrocchiale, si potrà visitare la Mostra fotografica e poetica a cura della Scuola media F. Carretto "Montegrosso in cartolina, il mio paese attraverso lo sguardo e attraverso il cuore"
Nel pomeriggio attrazioni per i bambini in Piazza Cavour.
Scarica il programma completo

COAZZOLO
Giovedì 1 maggio 
Dalle 18 alle 21 Castello Coazzolo degustazione delle 100 tipologie di Barbera a cura di personale specializzato.
Ore 20.30 Cena di gala con i giornalisti al ristorante da Linet

CASTAGNOLE DELLE LANZE
3 e 4 maggio
Sabato 3 maggio 
Dalle 18 alle 24 degustazione delle 100 tipologie di Barbera servite da personale specializzato.
Domenica 4 maggio
Dalle 10 alle 22 degustazione delle 100 tipologie di Barbera servite da personale specializzato.
Ore 22.30 chiusura manifestazione

Per informazioni: Comunità delle colline "Tra Langa e Monferrato" Via Roma 5, 14055 Costigliole d'Asti (AT)
info@langamonferrato.it +39 0141 961850 fax +39 0141 961850

NIZZA MONFERRATO
NIZZA E' BARBERA
dal 9 al 11 maggio
Venerdì 9 maggio
Il pomeriggio si apre con una presentazione del nuovo disciplinare della Barbera d’Asti Superiore Nizza docg. A seguire, degustazione in collaborazione con l’Associazione Produttori del Nizza. Al termine, la Condotta Slow Food “Colline Nicesi” consegna il premio Tullio Mussa.
Sabato 10 maggio
Dalle ore 17 alle ore 21, all’interno del Foro Boario, ex mercato coperto della città sapientemente ristrutturato e allestito per l’occasione quale vero e proprio spazio espositivo, le Aziende Vitivinicole del territorio presentano al pubblico, dotato di tasca con bicchiere professionale per la degustazione acquistabile all’ingresso, le Barbere in esposizione con uno spazio dedicato anche agli assaggi di grappe.
Nelle vie del centro storico, dalle 19 alle 24, vengono proposti i piatti della cucina tipica piemontese e i cibi di strada degli artigiani del gusto d’Italia coordinati dall’Associazione Streetfood, abbinati ai vini dei produttori presenti sotto il Foro Boario, in un percorso gastronomico che da Piazza Garibaldi conduce attraverso i portici del centro storico alla piazza sede del Municipio, con la splendida torre, per arrivare fino all’estremità opposta di Via Carlo Alberto, la “Via Maestra” della città.
Domenica 11 maggio
L’intera giornata di domenica è dedicata alle degustazioni, sempre nello spazio espositivo all’interno del Foro Boario, dalle ore 10 alle ore 20. Proseguono, nelle vie del centro, le proposte gastronomiche in abbinamento ai vini della manifestazione. Il mercatino con prodotti tipici e artigianato allieta il centro storico per dar vita ad una sorta di farmer market a cielo aperto.

Scarica la cartolina e il programma

Info: Enoteca Regionale di Nizza +39 0141 793350 Aperta da martedì a domenica 9.30/13 - 15/19.30 info@enotecanizza.it Assessorato Agricoltura Comune Nizza Monferrato +39 0141 720 507 nizza@tin.it

CASTAGNOLE MONFERRATO
FESTA DEL RUCHE'
10 e 11 maggio
Sabato 10 maggio
Ore 17.30 presso Tenuta la Mercantile convegno e cerimonia di consegna "Ruchè nel mondo" al Dott. Luciano Nattino
Ore 18.30 Apertura Enoteca del Ruchè
Ore 19/23 Fiera dei produttori di Ruchè con esposizione e degustazione
Ore 20 Possibilità di cenare con piatti tipici itineranti nel cortile della Tenuta a cura dei ristoranti locali Da Geppe, Il Giogo, Pro Loco, Banco formaggi, Az. Ag. Valvi
Ore 21 Spettacolo musicale con il trio "Made in Jail" composto da Italo Colombo armonica chitarra voce, Federico De Martino chitarra voce, Mauro Galuzo percussioni
Domenica 11 maggio
Ore 10.30 Wine Tasting e passeggiata sulla strada del Ruchè con ristoro su belvedere
Ore 10.30/18 Apertura Enoteca del Ruchè e degustazione con i produttori di Ruchè
Ore 12.30 Possibilità di pranzare con piatti tipici itineranti nel cortile della Tenuta a cura dei ristoranti locali
Ore 15 Wine Tasting e concerto della banda "La Munfrinota"
Ore 15.30 Belvedere per Calliano esibizione caccia con i rapaci (aquile, astori, gufi reali e falchi)
Nella giornata di domenica possibilità di visitare i crotin di Castagnole M. e camminare tra i vigneti.

Info: Comune +39 0141 292123 www.comune.castagnolemonferrato.at.it; Associazione Go Wine +39 0173 364631 www.gowine.org/home.htlm

ASTI
MOSTRA “Asti nel Seicento. Artisti e committenti in una città di frontiera"

Dal 12 aprile al 28 settembre
Palazzo Mazzetti
L'esposizione si configura come una mostra-dossier, nata dalla collaborazione tra Palazzo Mazzetti e Università degli Studi di Torino. Accanto ad artisti locali saranno presentate opere di provenienza extraregionale (è il caso del lucchese P. Paolini o di A. Pozzo), connesse a particolari figure di committenti. Un approfondimento sarà dedicato alle opere lombarde e genovesi, censite nel corso della ricerca, e connesse alle vicende di storia politica e religiosa, nonché a ragioni di traffici commerciali, che hanno reso il territorio dell'attuale Provincia di Asti uno dei crocevia fondamentali per comprendere le interferenze tra Piemonte, Liguria e Lombardia.
Contemporaneamente alla mostra sarà allestita, a Palazzo Mazzetti, una grande sala con immagini e prodotti provenienti dal convento Sant'Anna dei Carmelitani Scalzi di Genova.
Palazzo Ottolenghi nello stesso periodo ospiterà una serie di mostre di artisti piemontesi, liguri e lombardi contemporanei:
Orari: da martedì a domenica 10.30-19.30 (chiusura biglietteria ore 18.30)
Info: Palazzo Mazzetti +39 0141 530403 www.palazzomazzetti.it;info@palazzomazzetti.it; FB Palazzo Mazzetti; Twitter #palazzomazzetti

VINISSAGE - Rassegna di vini biologici e biodinamici
Dal 24 al 26 maggio
Palazzo dell'Enofila, corso Felice Cavallotti 45
L'evento organizzato dal Comune di Asti presenta il meglio dei vini biologici e biodinamici di tutta la penisola, con la presenza diretta del produttore. Durante le giornate degustazioni di vini e alimenti biologici guidate dall'ONAV. Sabato e domenica piccole degustazioni di piatti tipici. Vendita calice € 5 incluse le degustazioni di tutti i vini presenti.
Orari: sabato 24 maggio dalle 15.30 alle 20.30; domenica 25 maggio dalle 11 alle 20.30 e lunedì dalle 10.30 alle 14 (giornata dedicata prevalentemente agli operatori del settore ristorazione ed enoteche).
Info: +39 0141 399526 www.comune.asti.it; s.bottero@comune.asti.it; FB www.facebook.com/vinissage; Twitter @vinissageAsti

SALONE NAZIONALE DI VINI SELEZIONATI "DOUJA D'OR"
Dal 12 al 21 settembre 2014
Palazzo dell'Enofila, Corso Felice Cavallotti 45
Un appuntamento imperdibile, organizzato dalla Camera di Commercio, dedicato alle migliori etichette che partecipano al Concorso Enologico Nazionale. Una manifestazione che presenta anche il meglio delle eccellenze gastronomiche con le degustazioni dei Piatti d’Autore preparate dai grandi chef del territorio, con le Serate d’Assaggio riservate a vini e prodotti delle regioni ospiti e le tipicità presentate ogni sera dalle associazioni di categoria. E poi ancora… mostre d’arte, percorsi culturali, convegni e spettacoli musicali.
Info: www.doujador.it FB https://www.facebook.com/doujador/timeline Twitter @doujador

 

SAN DAMIANO
FUORILUOGO FESTIVAL - 3° edizione
Dal 13 al 15 giugno

Venerdì 13 giugno
ore 17.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Norwegian Wood
Più corro veloce, più sono piccola
Kjersti Annesdatter Skomsvold e Noemi Cuffia
ore 18.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Fuori-Classe
Atletismi
Franco Arese, Eddy Ottoz e Nicola Roggero
ore 19.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Trappola per topos
Tutti giù per terra Remixed
Giuseppe Culicchia e Federica Mafucci
ore 20.30 Piazza Libertà AperiTipo
Schiscetta perfetta
Alessandro Vannicelli
ore 20.30 Piazza Alfieri Fuori Menù
cena a cura della Pro Loco di San Damiano d'Asti
ore 21.30 Piazza Libertà Stereo-Tipi
Foxhound
ore 22.30 Piazza Libertà Stereo-Tipi
Y'akoto
ore 23.59 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Stero-tipi
Dj Aladyn Selecta Vision
Sabato 14 giugno
ore 16.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Trappola per topos
Un mattino dal cielo rosso
Paul Lynch e Piero Negri Scaglione
ore 17.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Norwegian Wood
Doppler, l'alce e tutto il resto
Erlend Loe e Anna Berra
ore 17.30 Cortile Via Carlo Botta Fuori di Testo
Kurt
Davide Ruffinengo
ore 18.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Fuori-Classe
Servono quote azzurre?
Raffaella Reggi e Elena Pero
ore 19.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Il pesce fuor d'acqua
Secondo natura
Sveva Sagramola e Sergio Miravalle
ore 20.30 Piazza Libertà AperiTipo
Impara l'inglese con Adam Grapes
Adam Grapes e Silvia Monti
ore 20.30 Piazza Alfieri Fuori Menù
cena a cura della Pro Loco di San Damiano d'Asti
ore 21.30 Piazza Libertà Stereo-Tipi
Green Like July
ore 22.30 Piazza Libertà Stereo-Tipi
The Veils
ore 23.59 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Fuori Orario
Guardare una partita in un salotto sotto le stelle
Italia-Inghilterra live
Domenica 15 giugno
ore 16.30 Piazza Libertà FuoriLuogo Lab
Il mondo del cake design
a cura di 24 Voglie
ore 16.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Norwegian Wood
Che ne è stato di te, Buzz Aldrin?
Johan Harstad e Carlo Bordone
ore 17.30
Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Il pesce fuor d'acqua
Mangiare la tua arte
Giorgio Calabrese, Ida Frosk e Elisa Isoardi
ore 17.30 Cortile Via Carlo Botta Fuori di Testo
Tito Lupotti
Davide Ruffinengo
ore 18.30 Barbera Lounge - Piazzetta Trappola per topos
Vite salvate
Fabio Geda, Hamid Ziarati e Davide Ruffinengo
ore 19.30 Barbera Lounge - Piazzetta Giroldi Fuori-Classe
Dritti alla meta
Fabio Ongaro e Francesco Pierantozzi
ore 20.30 Piazza Libertà AperiTipo
Strade bianche
Enrico Remmert e Davide Ruffinengo
ore 20.30 Piazza Alfieri Fuori Menù
cena a cura della Pro Loco di San Damiano d'Asti
ore 22.00 Piazza Libertà Stereo-Tipi
Wallis Bird

Info: Comune di San Damiano d'Asti Ufficio Attivita’ Produttive e Promozione Turistica +39 0141 975056 (int. 114 e 115) fax +39 0141 982582 (segreteria) www.comune.sandamiano.at.it; commercio@comune.sandamiano.at.it; san.damiano.dasti@cert.ruparpiemonte.it 

CANELLI
L'ASSEDIO 1613
21 e 22 giugno
L'Assedio di Canelli è molto più di una semplice rievocazione storica: è la festa dei Canellesi che, rivivono il passato e sanciscono la propria identità presentando il meglio della produzione enogastronomica. E' una festa in cui l'esatta ricostruzione storica viene resa viva ed autentica dal coinvolgimento popolare, in un clima unico e che coinvolge tutti i visitatori. Nella cittadina nota nel mondo per i suoi grandi vini e per gli spumanti l'evento è anche un'occasione speciale per visitare le cantine storiche e per assaporare i piatti tipici della tradizione locale nella magica notte degli assediati o nel corso del pranzo della vittoria.

Info: Comune di Canelli - Ufficio Manifestazioni +39 0141 820231 fax +39 0141 820255 www.canellieventi.it; manifestazioni@comune.canelli.at.it

CANELLI LA CITTA' DEL VINO
27 e 28 settembre 
Sabato 27 Settembre
Dalle ore 15 alle ore 18.30: visita alle “cattedrali sotterranee” cantine storiche canellesi e degustazioni dei loro prestigiosi vini, visita agli stand delle regioni ospiti con degustazioni dei migliori prodotti delle varie regioni italiane, visita ai mercatini tipici (Piazza Zoppa, Gancia e Via Filippetti - Via Giovanni XXIII).
Ore 18 presso un’antica Cantina di Canelli: tavola rotonda dedicata al tema della manifestazione
Ore 18.30 inaugurazione ufficiale dell’evento “Canelli la Città del Vino”
Dalle ore 20 serata enogastronomia accompagnata da buona musica ed appuntamenti culturali, arricchendo così questo evento tale da confermarsi come grande appuntamento enologico per il nostro territorio.
Domenica 28 Settembre 
Dalle ore 9 alle ore 19 per tutta la giornata: visita alle “cattedrali sotterranee” cantine storiche canellesi e degustazioni dei loro prestigiosi vini, visita agli stand delle regioni ospiti con degustazioni dei migliori prodotti delle varie regioni italiane, visita ai mercatini tipici (Piazza Zoppa, Gancia e Via Filippetti - Via Giovanni XXIII, Via Roma).
Per tutto il periodo della manifestazione presso locali caratteristici di Canelli, su Piazze e Vie locali: mostre di pittura, mostre fotografiche, esposizione dimostrativa di antiche tecniche artistiche, esibizioni artistiche varie, attività di animazione artistiche-culturali, mini luna park per i più piccoli. Costo per l’acquisto di un bicchiere con taschina € 5/6, si ha diritto a molteplici degustazioni per tutti gli stands della manifestazione.
Nei due giorni della manifestazione è possibile visitare le Cantine Storiche di Canelli, Cattedrali sotterranee inserite nel progetto di candidatura all’Unesco, quali patrimonio dell’umanità, i  paesaggi vitivinicoli inseriti assieme al suddetto progetto di candidatura,  edifici religiosi ed il MU.S.A, Museo Multimediale del Sud Astigiano “La vocazione, la cultura, la storia di Canelli e del suo territorio” situato in Via G. B. Giuliani 29 - Canelli.

Info: Comune di Canelli - Ufficio Manifestazioni +39 0141 820231 fax +39 0141 820255; www.canellieventi.it; manifestazioni@comune.canelli.at.it